Gestione acqua in Emilia – Romagna: modello virtuoso di gestione industriale, scaricabili i materiali presentati


MARZO 2019


La gestione dell’acqua in Emilia – Romagna è un modello “virtuoso”, basato su un governo del settore a forte impronta e indirizzo pubblico, frutto delle scelte autonome degli enti locali, con imprese di gestione a carattere industriale che in questi anni hanno garantito un alto livello di investimenti, qualità del servizio e tariffe sostenibili.

 

Di questo tema e dei risultati conseguiti dal settore idrico sul territorio regionale si è parlato lunedì 25 marzo a Bologna nel corso di un convegno organizzato da Confservizi ER, con il patrocinio di Regione, Utilitalia, Anci ER e H20.

 

Nel corso del convegno è stato presentato lo studio condotto da REF Ricerche – e presentato dal direttore Berardi – a cui è seguita una tavola rotonda cui hanno partecipato Stefano Mazzetti, delegato Ambiente ANCI ER e sindaco di Sasso Marconi (Bologna), Vito Belladonna direttore ATERSIR, Giordano Colarullo, direttore Utilitalia, Franco Fogacci direttore Acqua del Gruppo Hera, Eugenio Bertolini, direttore IRETI, Davide De Battisti, direttore operations di AIMAG,  Andrea Peschiuta, direttore Emiliambiente.

 

Le conclusioni del convegno sono state affidate al presidente della Regione Emilia – Romagna Stefano Bonaccini.

 

Lo studio sulla Gestione dell’Acqua in Emilia Romagna è scaricabile sul sito di ConfServizi EmiliaRomagna.

 

LINK: https://www.confservizi.emr.it/2019/03/gestione-acqua-in-emilia-romagna-esempio-virtuoso-di-gestione-industriale/


ALTRE NEWS

APR 2019

Fare i conti con l’ambiente 2019: è online il programma della dodicesima edizione!

LEGGI DI PIÙ

APR 2019

ACQUA E INNOVAZIONE Sfide e Opportunità per il Trattamento delle acque

LEGGI DI PIÙ

NEWS H2O


Con il patrocinio di